fbpx

Caterina Lucchi Fall/Winter 2020

CaterinaLucchi_Blog_FW2020_01

Eleganza, contemporaneità e artigianalità.
La collezione Fall/winter 2020 Caterina Lucchi riflette a pieno il Dna del brand che si rivolge ad una donna forte che ha ben chiaro il suo stile.
La collezione si struttura in varie linee che prendono i nomi dei grandi pittori del Rinascimento per accessori importanti, che vogliono essere concepiti come delle vere e proprie opere d’arte.
La linea Antonio Alibrandi usa la pelle come una tela da cui partire per creare una serie di accessori in cui il focus è l’accostamento di diverse cromie in un gioco di color-block, nuances delicate e complementari come il rosa, l’avio e il grigio polvere. Nascono così hobo, shoulder bag, zainetti dal sapore innovativo grazie al contrasto di colore.
Anche in Filippo Brunelleschi l’utilizzo della poli-cromia è predominante e ad essa si associa l’inserimento di un importante anello nella patta centrale che ne definisce lo stile e che dona carattere.
In Tintoretto invece predomina l’effetto laminato, per una linea di borse (pochette, shoulder bag, crossbody) che vogliono illuminare il look ed esserne protagonista.
Tra le tendenze della prossima Fall/winter 2020 vi è il mix di materiali che non poteva mancare nella collezione Caterina Lucchi. Così la linea Leonardo Da Vinci combina la pelle in vacchetta con elementi in pitone creando inediti effetti stilistici.
Raffaello Sanzio costituisce invece la linea più eccentrica e glam. Le proposte vengono infatti concepite con la speciale laseratura Taormina che crea un peculiare pattern geometrico.
Questa particolare serie di borse tra cui shopping bag, pochette, shoulder e l’iconica forma a scatoletta sono realizzate in pelle di vacchetta e pelle laminata effetto razza.
Una linea distintiva e di tendenza dedicata alle occasioni speciali.
Il tocco animalier si esprime nella linea Giorgio Vasari con proposte in pellame di capra e cavallino stampato, un trend sempre in ascesa per creare outfit eclettici e d’impatto.
Gipsy-chic e bohemienne, chiude la collezione la linea Andrea Del Sarto con le peculiari frange che creano dinamismo e stile. I modelli in cui viene realizzata sono quello a scatolina con frange removibili, sacca e pochette, tutte in pelle di vacchetta tinte in capo.