fbpx

Caterina Lucchi Gold: Spring/Summer 2020 Collection

CaterinaLucchi_Blog_SS2020_01

Caterina Lucchi per la primavera estate 2020 disegna una collezione che riprende la personalità della designer: uno stile elegante e sofisticato per una donna eclettica e sempre in movimento.
La borsa è uno di quegli accessori immancabili all’interno del guardaroba di ogni donna, uno dei più fedeli alleati che si possa avere. Partner delle nostre giornate, diventa il contenitore dell’universo femminile personalizzando gli outfit giornalieri, oltre ad impreziosire le serate. La collezione SS20 propone borse di tutte le forme e dimensioni per soddisfare anche i gusti più eterogenei.
Le varie tendenze, per sottolineare l’artigianalità del prodotto, prendono il nome da storici pittori italiani come per la linea composta da shopping bag, un marsupio, sacche e piccole pochette che viene dedicata a Beato Angelico, artista del ‘400. Gli accessori, tutti in vitello laserato mixato a canvas e dotati di tracolla, sono composti da un lato impreziosito da motivi arabesque impressi direttamente sulla pelle che va a contrasto con il lato liscio.
L’irripetibilità e singolarità è una caratteristica peculiare della linea Lorenzo Lotto. Ogni borsa è infatti un pezzo unico grazie alla lavorazione eseguita singolarmente e non industrialmente della pelle tinta, successivamente legata manualmente e mandata poi a tingere nuovamente. Tutto questo per creare, una volta slegata la pelle e asciugata, l’effetto Batik, antica tecnica di colorazione dei tessuti che si riconduce all’Indonesia.
La linea Antonio Alibrandi si divide tra la proposta multimateriale, che utilizza materiali già finiti e successivamente ritinti in capo, e quella in vitello laminato. La prima vede modelli monocromatici e modelli che accostano colorazioni differenti, dai toni primavera ed estate. Modelli pratici e capienti perfetti per un look casual. I modelli in vitello laminato con stampa razza in tinto capo sono invece ideali per illuminare il nostro outfit sia di giorno che di sera.
Anche la linea Filippo Lippi propone modelli in vitello laminato stampa razza tinto in capo oltre a quelle con patta in pitone per le sue postine e shopping bag, così da dare un tocco glamour e frizzante ai nostri look giornalieri. La serie di borse della linea si può trovare però anche in colori neutri e dalle linee più semplici caratterizzati sempre dalla classica chiusura frontale che contraddistingue l’intera linea.
Uno degli evergreen della primavera/estate continua ad essere la stampa floreale che viene inserita da Caterina Lucchi nelle proposte Andrea del Castagno e intercalata con righe verticali. I modelli, realizzati in vitello e vacchetta tinta in capo nelle tonalità primaverili, sono perfette per un look romantico.
Inserti dai colori pop caratterizzano le linee Paolo Veronese e Andrea Mantegna. La prima, totalmente in pelle tinta cuoio, spicca per i suoi intarsi multicolore che hanno un forte impatto visivo. La seconda invece è composta da una shopping bag e da una pochette dai colori pastello entrambe impreziosite grazie a tre differenti decorazioni laser che vanno dai fiori applicati ai decori geometrici.
Per rimanere in tema primavera estate, Caterina Lucchi propone poi per la SS20 la linea di borse Domenico Ghirlandaio. Interamente in vacchetta e dalle colorazioni pastello si compone di bauletti e shopping che si distinguono per la micro traforatura del corpo della borsa unita alla parte liscia e a contrasto dei manici.
Per far poi risplendere il proprio look sia al mare che in città sono perfetti i modelli in laminato in colore cognac o le eleganti borse ladylike di Antonello da Messina che propone una versione del lino spalmato dorato abbinato alla vacchetta tinta in capo per essere sempre al passo con le novità.

CaterinaLucchi_Blog_SS2020_02 CaterinaLucchi_Blog_SS2020_02 CaterinaLucchi_Blog_SS2020_02 CaterinaLucchi_Blog_SS2020_02 CaterinaLucchi_Blog_SS2020_02